Appelli

/Appelli
Sensibilizzazione alla donazione, il nostro cartellone all'Ospedale di San Gavino

Sensibilizzazione alla donazione, il nostro cartellone all’Ospedale di San Gavino

Nelle scorse settimane avete potuto vedere nelle vetrine del nostro paese, in ospedale e in alcuni locali pubblici le nostre locandine per la sensibilizzazione alla donazione del sangue. Una campagna meno “politically correct” rispetto al nostro solito, che ha lo scopo di far riflettere chi ancora non ha fatto il “grande passo” della donazione. Abbiamo quindi pensato di installare un grande cartello all’ingresso del posto in cui la presenza di scorte di sangue è vitale: per i tanti ricoverati in ospedale che

La nostra nuova campagna di sensibilizzazione, schietta e diretta

La nostra nuova campagna di sensibilizzazione, schietta e diretta

Presto vedrete nelle vetrine del nostro paese, in ospedale e nei luoghi pubblici in genere le nostre nuove locandine. Questa volta abbiamo deciso di essere meno “politically correct” del solito. Abbiamo deciso di non usare mezzi termini per spiegarvi con un solo slogan che la mancanza di sangue nei reparti è solamente dovuta a chi spesso decide di aspettare che siano altri a donare il sangue. Quante volte l’abbiamo detto? Quante volte ce lo siamo detti? “Tanto andrà qualcun

Donare il sangue, un atto di generosità importante

Il nostro compito principale come volontari dell’AVIS è quello di promuovere nella cittadinanza la cultura della donazione del sangue. Da quando la nostra associazione è nata a San Gavino Monreale abbiamo usato ogni mezzo possibile per farlo ed i risultati, senza ombra di dubbio si vedono, ogni anno infatti cresciamo sensibilmente sia come numero di soci sia come unità di sangue raccolte. Ma allora perchè siamo in costante emergenza, direte voi. Le motivazioni sono molteplici. Nonostante San Gavino (ma tutto il Medio

26 giugno 2018, appello a tutti i donatori, emergenza sangue!

L’Ospedale di San Gavino Monreale è in piena emergenza sangue. C’è grave carenza di sangue di tutti i gruppi (con il consueto picco negativo di sangue di gruppo zero), per cui chiediamo a tutti i donatori di recarsi a donare al più presto. ECCEZIONALMENTE, per consentire a tutti di donare il più presto possibile, il Centro Trasfusionale dell’Ospedale di San Gavino sarà aperto anche domani, mercoledì 27 giugno, dalle 8:00 alle 12:00. Vi preghiamo di donare e condividere il nostro appello. Grazie!

Donazione di sangue, un’emergenza (non solo) estiva

Come ogni anno, l’estate porta con sé, oltre al caldo torrido, l’aumento del fabbisogno di donazioni di sangue. Il forte afflusso di turisti e l’aumento di incidenti stradali, fanno sì che le scorte di sangue a disposizione si riducano notevolmente. La donazione di sangue è un piccolo gesto di grande solidarietà, che consente prima di tutto di aiutare i pazienti, ma ha anche riflessi positivi sulla salute dei donatori stessi, attraverso il controllo periodico di parametri quali la pressione arteriosa,

Attenzione alle bufale sulle ricerche di sangue

Attenzione alle bufale sulle ricerche di sangue

Negli ultimi anni impazzano sul web e sugli smartphone dei sangavinesi tante catene-bufala di solidarietà per la ricerca urgente di sangue. La formula è sempre la stessa: “Mi aiuti a diffonderlo? C’è bisogno di sangue A Rh negativo per una bambina che sta male… aiutami a diffonderlo. Grazie non diffonderlo su facebook, la famiglia non è d’accordo. La referente è XXX YYY – tel . 345/… Mandalo ai tuoi contatti whatsapp”. Stentiamo a capire il senso di questi appelli falsi, che altro

Perché sostenere l’AVIS con il tuo 5×1000

L’AVIS San Gavino Monreale è impegnata costantemente dal 2014 (anno della fondazione) nella divulgazione della “cultura della donazione del sangue”; Donare significa regalare, dare spontaneamente e senza ricompensa qualcosa che ci appartiene, in questo caso il sangue. Purtroppo la “cultura della donazione” non sempre è presente in ognuno di noi, per diversi motivi non si pensa oppure non si è a conoscenza di quanto sia importante donare il sangue ed allora associazioni come la nostra si occupano di seminare il seme